Eventi
novembre
2021
novembre
2021
novembre
2021
novembre
2021
novembre
2021
dicembre
2021

Aree di competenza

L'Istituto di studi italiani offre un percorso di studi incentrato sull'Italianistica, nell'unica Università svizzera di lingua italiana, promuovendo in particolare ricerche nell'ambito della lingua e della letteratura italiana, in dialogo costante con le arti e la storia, nella persuasione che l’ambito della civiltà italiana sia la memoria di una perfezione condivisa, l’esercizio di un pensiero capace di abbracciare gli «universali» della condizione umana.

La ricerca svolta all’ISI, che si muove verso nuovi orizzonti nel solco della tradizione e del rigore proprio degli studi umanistici, è orientata soprattutto sullo studio della testualità letteraria intesa come codice comunicativo, interpretato nella pluralità dei suoi linguaggi e considerato all’interno di una forte caratterizzazione interdisciplinare. Una testualità, quindi, che non solo viene affrontata nelle sue specificità intrinseche (peculiarità formali e linguistiche, contenuto semantico, rilevanza argomentativa), ma anche come termine di confronto rispetto a differenti codici espressivi e, in un più ampio contesto antropologico, come luogo di scambio e negoziazione.

Le aree di competenza dell’ISI coprono in particolare le seguenti aree disciplinari:

Sul piano teorico sono rappresentate la storia dei generi, la storia della critica, la teoria della letteratura, la didattica della letteratura, la comparazione interartistica. La filologia costituisce un terreno importante di ricerca sia nella sua variante romanza che in quella moderna. Altro settore fondamentale in ambito elvetico, che costituisce anche una delle competenze specifiche dell’Istituto, è quello della comparatistica e della traduzione. In ambito linguistico sono attive ricerche nell’ambito della linguistica italiana, della pragmatica e della teoria dell’argomentazione.